Cari iscritti e cari cittadini, facendo seguito ad un primo incontro tra alcuni comitati di quartiere anticipato nel post del 15 gennaio, tra i diversi temi affrontati , oltre quello della Stazione Radio Base che si vuole installare a ponte Mammolo e di cui è stato prodotto un documento inviato agli Uffici Competenti per silenzio- assenso, e che pubblicheremo nella versione integrale entro stasera, l' -attenzione e' rivolta anche al grave problema dei Fumi Tossici prodotti da combustione di rifiuti diversi, soprattutto provenienti da campi, ed aree nei dintorni di insediamenti e micro-insediamenti, e che sono dannosi alla salute di tutti, e che sono respirati, chi in misura maggiore, come la zona della rustica, Tor Sapienza, casale Rosso etc..chi in misura lievemente minore grazie ai venti e alla dissipazione nell' aria qui da noi a Colli Aniene. Infatti pomeriggio e sera spesso si sente odore tipo plastica e gomma bruciata.

Chi appicca questi roghi commette un reato Penale, sa di essere criminale per gli effetti sulla salute, nei suoi stessi confronti e nei confronti di bambini, giovani, donne e uomini e anche di coloro che devono correre a spegnere sovente i roghi. Chiediamo di vivere in serenità e non doverci preoccupare, oltre alle già pressanti situazioni di ogni individuo, personali, familiari, di doveri ed oneri, anche di questo scempio per la salute umana e per l'ambiente!
Da allora stiamo procedendo per valutare ed attuare iniziative al fine di poter sollecitare ed essere da stimolo anche verso gli Organi competenti per salvaguardare il diritto alla salute, tanto che si stanno svolgendo incontri periodici con il Prefetto Gabrielli che sta cercando di trovare soluzioni nei limiti assegnati al suo mandato, raccogliendo richieste ed osservazioni dei cittadini presso i Municipi. Considerato che la situazione anche per alcune zone limitrofe a colli aniene è esasperata e tesa dal punto di vista sociale, stiamo cercando anche noi di contribuire con un coordinamento tra Comitati ed Associazioni interessati a questo problema dei Fumi Tossici. Una prima iniziativa è questa che vi presentiamo e certi della sensibilità di tutti voi, e consapevoli tutti che la priorita e ' il Benessere della collettività, chi vuole puo accogliere questo invito indicato nella semplice locandina allegata. Grazie.